.
Annunci online

99 francs, F. Beigdebder
post pubblicato in Citazioni, il 31 marzo 2006
Les chômeurs sont déprimés parce-qu'ils n'ont pas de travail, les employés parce-qu'ils ont un.

I disoccupati sono depressi perché non hanno lavoro, gli impiegati perché ne hanno uno.



permalink | inviato da il 31/3/2006 alle 9:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (16) | Versione per la stampa
Da "Così parlò Bellavista"
post pubblicato in Citazioni, il 9 febbraio 2006
- Tu sei fallocratico: dici sempre fallo fallo e poi faccio tutto io.

(dedicato al giamba sperando che gli venga il senso dell'umorismo)



permalink | inviato da il 9/2/2006 alle 15:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa
Frase del giorno
post pubblicato in Citazioni, il 13 ottobre 2005
Acabemos con el hambre y la pobreza. Comamos un pobre



permalink | inviato da il 13/10/2005 alle 12:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (18) | Versione per la stampa
Autobiografica
post pubblicato in Citazioni, il 20 maggio 2005
"Dottore, negli ultimi mesi sono ingrassata 70 Kg".
"Non si preoccupi, apra la bocca e dica: 'muuuuuh'".



permalink | inviato da il 20/5/2005 alle 14:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
Hummmm...
post pubblicato in Citazioni, il 18 maggio 2005
"A quoi bon remettre en question ce qui est fait?" poursuivit-t-il. "Le chemin qu'on a pris est toujours le meilleur, pourvu qu'il permette d'aller de l'avant!".

Da :"Les Thibault", di Roger Martin du Gard



permalink | inviato da il 18/5/2005 alle 9:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
A cosa è servito il femminismo
post pubblicato in Citazioni, il 2 dicembre 2004

Credimi pure, la vita di ogni donna, checché essa vada predicando, è un eterno cercare l’uomo dinnanzi alla cui volontà inchinarsi...Si tratta, per così dire, di una sete di sottomissione. E nota bene, non v’è neanche un’eccezione!

Dostoevskij,  L'adolescente.

P.S. non ho tempo per farvo partecipi delle mie elucubrazioni femministe, me ci tenevo a darvi uno spunto di riflessione.




permalink | inviato da il 2/12/2004 alle 9:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa
Riflessioni per il week-end
post pubblicato in Citazioni, il 17 settembre 2004

"Il sogno è la versione individuale del mito, il mito è la versione collettiva del sogno; mito e sogno sono entrambi simbolici in quanto frutto della stessa dinamica della psiche. Ma nel sogno le immagini si diversificano per ciascun individuo a seconda della particolare natura dei suoi affanni, mentre i problemi e le soluzioni proposti dal mito sono direttamente validi per tutto il genere umano. L'eroe, perciò, é colui o colei che ha saputo superare le proprie limitazioni personali e ambientali e raggiungere le forme universalmente valide."


da : Joseph Campbell, L'eroe dai mille volti.




permalink | inviato da il 17/9/2004 alle 16:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (15) | Versione per la stampa
Citazione di buon week-end
post pubblicato in Citazioni, il 20 agosto 2004

"No man is a failure who has friends"

 

 

 

 

 


 

 




permalink | inviato da il 20/8/2004 alle 18:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
1
post pubblicato in Citazioni, il 30 luglio 2004

"Come si sta bene tra omini, la bisognerebbe esse tutti froci!"

(Dal film "Amici miei", il primo)




permalink | inviato da il 30/7/2004 alle 11:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa
Contro i tabù : dopo i figli, il matrimonio
post pubblicato in Citazioni, il 27 maggio 2004

Songo 'e sette ra’‘a matina
s'é scetato mio marito
che me chiamma a rint’‘a stanza
e dice stireme o vestito,
Sta alluccando già 'a mezz’ora
assettato mmiezzo 'o lietto
e non tengo manco 'o tiempo
e m'appiccia' na sigaretta

 

e creature rint''a cucina
che s'abboffano e mazzate
mio marito 'a rint''a stanza
nata vota m'ha chiammat,
metto 'o latte ngopp’‘o fuoco
piglio 'o fierro pe' stirà
so caruti tutt’‘e panne
uh mamma mia comm’'aggia fa?

 

    E mio marito: -Carmé-
    e mio marito: -Carmé-
    e mio marito, mio marito,
    mio marito: -Carmé-
    e mio marito: -Carmé-
    e mio marito: -Carmé-
    e mio marito, mio marito,
    mio marito: -Carmeeeeeeeeee-

 

Sta passando 'o pulmanino
e creature non so pronte
mio marito stà int''o bagno
e sulo a mè m'abbrucia a fronte,
Haggia scennere a fa spesa
sé sfilata 'na cazetta
mio marito se ne 'juto
e sa' purtato 'e sigarette


Metta 'a fa' 'na lavatrice
penso ch’aggia cucinà
quando tornano da''a scola
'e creature hanna magnà,
è fennuto 'o detersivo
non c'è sta l'ammorbidente
se non lavo le camice
a mio marito chi lo sente?

 

    E mio marito: -Carmé-
    e mio marito: -Carmé-
    e mio marito, mio marito,
    mio marito uhhh!
    e mio marito uhhh!
    e mio marito uhhh!
    e mio marito, mio marito,
    mio marito!

    -Lava- e lava
    -stira- e stira
    -stienne 'e panne- stienne 'e panne

 

Mio marito mi ha chiamato
n'altra volta dall' ufficio
ha detto mo che viene a pranzo
porta pure il capo ufficio,
Tengo 'a casa 'na schifezza
haggia lava' rint''a cucina
mentre piglio 'a mazza e scopa
mi ha bussato la vicina

 

me fa perdere tre ore
qua haggia fa pure 'o café
chesta tene 'a capo fresca
e mio marito torna 'e tre,
Il telefono che squilla
è mia cognata Carmelina
và trovanno la ricetta
dei spaghetti che pupilli!

 

    E mio marito: -Carmé-
    e mio marito: -Carmé-
    e mio marito, mio marito,
    mio marito: -Carmé-
    e mio marito: -Carmé-
    e mio marito: -Carmé-
    e mio marito, mio marito,
    mio marito: "Carmeeeeeeeeee"

    - Lava, stira, stienne 'e panne -
    stendi i panni
    -lava- lava
    -stira- stira
    stienne 'e panne

(Tony Tammaro)




permalink | inviato da il 27/5/2004 alle 14:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
Wondercozza dixit
post pubblicato in Citazioni, il 18 febbraio 2004
"Il sogno di ogni proletario è diventare borghese"



permalink | inviato da il 18/2/2004 alle 14:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa
Un'icona per tutte noi
post pubblicato in Citazioni, il 1 dicembre 2003
Sono un cuore vagabondo / Che di regole non ne ha
La mia vita è una roulette / I miei numeri tu li sai / Il mio corpo è una moquette / Dove tu ti addormenterai
Ma girando la mia terra / Io mi sono convinta che / Non c'è odio, non c'è guerra / Quando a letto l'amore c'è
Com'è bello far l'amore / Da Trieste in giù / Com'è bello far l'amore / Io son pronta e tu
Tanti auguri! / A chi tanti amanti ha / Tanti auguri! / In campagna ed in città
Com'è bello far l'amore / Da Trieste in giù! / L'importante è farlo sempre / Con chi hai voglia tu
E se ti lascia lo sai che si fa / Trovi un'altro più bello, / Che problemi non ha
Tutti dicono che l'amore / Va a braccetto con la follia / Ma per una che è già matta / Tutto questo che vuoi che sia 
Tante volte l'incoscienza / E' la strada della virtù / Litigare, litigare / Per amarsi sempre di più
Ma girando la mia terra / Io mi sono convinta che / Non c'è odio, non c'è guerra / Quando a letto l'amore c'è
Com'è bello far l'amore / Da Trieste in giù / Com'è bello far l'amore / Io son pronta e tu
Tanti auguri / A chi tanti amanti ha! / Tanti auguri / In campagna ed in città!
Com'è bello far l'amore / Da Trieste in giù ! / L'importante è farlo sempre / Con chi hai voglia tu
E se ti lascia lo sai che si fa: / Trovi un'altro più bello, / Che problemi non ha / Trovi un'altro più bello, / Che problemi non ha





permalink | inviato da il 1/12/2003 alle 18:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
Spammato
post pubblicato in Citazioni, il 3 novembre 2003


Siamo convinti che la nostra vita sarà migliore
quando saremo sposati, quando avremo un primo figlio o un secondo.

Poi ci sentiamo frustrati perché i nostri figli sono troppo piccoli per
questo o per quello e pensiamo che le cose andranno meglio quando saranno
cresciuti.

In seguito siamo esasperati per il loro comportamento da adolescenti. Siamo
convinti che saremo più felici quando avranno superato quest'età.

Pensiamo di sentirci meglio quando il nostro partner avrà risolto i suoi
problemi, quando cambieremo l'auto, quando faremo delle vacanze
meravigliose, quando non saremo più costretti a lavorare.

Ma se non cominciamo una vita piena e felice ora, quando lo faremo? Dovremo
sempre affrontare delle difficoltà di qualsiasi genere. Tanto vale accettare
questa realtà e decidere d'essere felici, qualunque cosa accada.

Alfred Souza dice "Per tanto tempo ho avuto la sensazione che la mia vita
sarebbe presto cominciata, la vera vita! Ma c'erano sempre ostacoli da
superare strada facendo, qualcosa d'irrisolto, un affare che richiedeva
ancora tempo, dei debiti che non erano stati ancora regolati. In seguito la
vita sarebbe cominciata. Finalmente ho capito che questi ostacoli erano la
vita."

Questo modo di percepire le cose ci aiuta a capire che non c'é un mezzo per
essere felici ma la felicità è il mezzo.

Di conseguenza, gustate ogni istante della vostra vita, e gustatelo ancora
di più perché lo potete dividere con una persona cara, una persona molto
cara per passare insieme dei momenti preziosi della vita, e ricordatevi che
il tempo non aspetta nessuno.

Allora smettete di aspettare di finire la scuola, di tornare a scuola, di
perdere 5 kg, di prendere 5 kg, di avere dei figli, di vederli andare via di
casa. Smettete di aspettare di cominciare a lavorare, di andare in pensione,
di sposarvi, di divorziare. Smettete di aspettare il venerdi sera, la
domenica mattina, di avere una nuova macchina o una casa nuova. Smettete di
aspettare la primavera, l'estate, l'autunno o l'inverno. Smettete di
aspettare di lasciare questa vita, di rinascere nuovamente, e decidete che
non c'é momento migliore per essere felici che il momento presente.

La felicità e le gioie della vita non sono delle mete ma un viaggio.

Un pensiero per oggi:

Lavorate, come se non aveste bisogno di soldi;
Amate, come se non doveste soffrire;
Ballate, come se nessuno vi guardasse.



permalink | inviato da il 3/11/2003 alle 16:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
Sfoglia febbraio       
calendario
cerca