Blog: http://wondercozza.ilcannocchiale.it

Luetico amarcord

Il bel marinaio con gli scrupoli a singhiozzo, il figo che non bacia mai, quello così bravo che ci voleva la squadra di pompom girls per gridare il suo nome, quello che osava pronunciare la parola “sveltina” (c’est pas chic), quello per curiosità, quello per noia, quello sposato che si preoccupava di essere cornuto, quello che mi sembrava di farlo con mio fratello, quello perché ce l’ha grosso, quello negato sia per la conversazione sia per il sesso, quello che non ricambiava ma poi ci stava, quello che ricambiava, quello che non ricambiavo io, quello che ancora non ho capito perché, quello “perché no?”…Porca miseria, li rimpiango tutti.

Pubblicato il 24/6/2010 alle 12.14 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web